Zaini scuola | Zaino vs trolley: guida alla scelta giusta

Di zaini scuola per i bambini ne esistono un’infinità, e solitamente la richiesta dei bambini si basa sulla preferenza di un personaggio o di una moda del momento.

Per i genitori, invece, è importante porre attenzione ad alcune caratteristiche dello zaino per salvaguardare la salute dei propri bambini.

Gli zaini scuola sono una vera e propria appendice che accompagna i bambini per nove mesi all’anno.

Va da sé che scegliere uno zaino che ne rispetti le caratteristiche fisiche sia fondamentale.

La prima macro distinzione riguarda due tipologie: gli zaini classici e i trolley con carrello.

Zaini vs trolley: similitudini e differenze

Zaino Sdoppiabile Seven SJ Gang High Tech Girl Rosa 2018/19
Zaino Sdoppiabile Seven SJ Gang High Tech Girl Rosa 2018/19
Zaino Trolley Jack Junior Seven Sj Gang Girl High Tech Rosa 2018/19
Zaino Trolley Jack Junior Seven Sj Gang Girl High Tech Rosa 2018/19

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I trolley sono sostanzialmente zaini a cui è stato aggiunto un carrello con ruote e manico regolabile.

Questo carrello è solitamente staccabile, per permettere la pulizia dello zaino. Si aggancia facilmente e non esclude la possibilità di usarlo in spalla.

Anche quando il carrello è attaccato allo zaino, infatti, è possibile utilizzarlo come uno zaino classico sfruttando gli spallacci.

Questi ultimi possono essere a scomparsa, quindi possono essere nascosti dentro una tasca apposita, per non “inciampare” sotto le rotelle.

Gli zaini trolley hanno un vantaggio inequivocabile: tolgono il peso del contenuto dalla schiena dei bambini.

E non è un dettaglio da trascurare.

Recenti studi dell’università di Granada hanno evidenziato come quasi l’86% dei bambini intervistati accusi dolori alla schiena indossando lo zaino in spalla.

Questo problema, che può degenerare in serie malattie alla colonna vertebrale, è dovuto all’eccessivo carico del contenuto all’interno dello zaino scuola.

Il carico dovrebbe aggirarsi intorno al 10% del peso del bambino; spesso, invece, il contenuto pesa ben il doppio di questo limite.

Trascinare lo zaino con un trolley anziché indossarlo in spalla diventa, quindi, un buon aiuto per non gravare sulla schiena, specialmente dei più piccoli.

Trolley: quando non utilizzarlo

Seven Sj Gang Boy Zaino Trolley Jack Junior High Tech Blu Verde
Seven Sj Gang Boy Zaino Trolley Jack Junior High Tech Blu Verde

Anche gli zaini trolley hanno i loro contro.

Ad esempio, sono sconsigliati per quegli studenti che vanno a scuola con l’autobus o il pullman. Uno zaino trolley pesa più di uno zaino normale, la struttura arriva a pesare fino a 2 kg.

Alzarlo da terra, magari velocemente, può risultare particolarmente scomodo. Questo vale anche se la classe del bambino si trova a piani superiori.

Giochi Preziosi, per ovviare al problema “scale”, ha brevettato un sistema tre-ruote che evita il sollevamento del trolley da terra. Dai un’occhiata alla nuova collezione zaini Giochi Preziosi qui.

Il trolley è quindi ideale per bambini che vanno a scuola o piedi o che percorrono più di 100 metri a piedi.

Lo zaino va portato bene!

Quando viene portato in spalla, lo zaino, che sia classico o trolley utilizzato in maniera classica, va trasportato con alcune indicazioni di base per evitare danni alla struttura fisica.

  • è importante regolare gli spallacci in maniera corretta, per evitare che il bambino si incurvi in avanti per compensare la lunghezza dello zaino;
  • lo zaino va trasportato camminando e mai correndo o saltando, poiché questi movimenti creano colpi alla schiena che rischiano di provocare danni;
  • per le dimensioni, è bene sceglierle proporzionate all’altezza  e alla fisicità del bambino per evitare che inarchi o incurvi la schiena;
  • la parte che poggia alla schiena deve essere rigida, per impedire che il carico porti verso il basso il peso, concentrandosi nella zona “lombare”;
  • gli spallacci devono essere imbottiti e abbastanza larghi, regolati in una corretta posizione ed in modo simmetrico tra loro;
  • sono da favorire gli zaini dotati di cintura addominale che aiutano a far aderire alla schiena lo zaino per un corretto posizionamento.

In generale, è meglio preferire modelli con fondo rinforzato e schienale imbottito, come quelli degli Zaini Seven (dai un’occhiata alla sezione zaini scuola Seven).

Per i bambini che iniziano la scuola quest’anno o hanno già problemi di schiena, la scelta dovrebbe comunque ricadere sul trolley.

Scopri tutti i nuovi zaini scuola e trolley scuola sul nostro sito. I modelli Seven, Giochi Preziosi e Panini soddisfano le esigenze dei genitori e fanno felici i bambini con i loro personaggi preferiti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto