img-sky-tg-24

Sky TG 24 sceglie Jocando tra i migliori siti di giocattoli per i regali di Natale

Dai giocattoli all’elettronica, dalla moda al vino: ormai tutto può essere acquistato online. Ecco dove cercare in vista del 25 dicembre

La stima dei consumi degli italiani
Finita “l’abbuffata” di sconti di Black Friday e Cyber Monday, si guarda già al Natale. In fondo le giornate dei ribassi sono nate proprio per sancire l’inizio della corsa ai regali, che proseguirà (per i ritardatari) fino al 24 dicembre. In questo caso l’e-commerce può essere una soluzione comoda. Ecco alcuni siti dove cercare i regali per amici, parenti e partner.

I più grandi mercati online
Difficile ignorare Amazon. È il più grande mercato online d’Occidente e offre davvero di tutto: dall’abbigliamento all’elettronica, la scelta è sterminata. A volte persino troppo. Per non rischiare di perdersi, una soluzione potrebbe essere selezionare i prodotti e conservarli nella lista dei desideri privata. In questo modo saranno sempre a portata di mano, per controllare se il prezzo cala. L’altro mercato generalista è eBay. Anche in questo caso si trova praticamente qualsiasi cosa. Come al solito (ma questo vale per tutti i siti) guardate le recensioni dei venditori e muovetevi in anticipo, perché le spedizioni potrebbero intasarsi a ridosso del Natale. Negli ultimi anni si è imposto AliExpress. È un sito, di proprietà di Alibaba, dove le imprese cinesi offrono propri prodotti sui mercati internazionali. C’è anche un versione in italiano. I prezzi sono convenienti, ma attenzione ai dettagli, come le spese di spedizione, che potrebbero arrotondare la cifra anche in maniera consistente. (LA STIMA DEI CONSUMI DEGLI ITALIANI)

Elettronica
C’è un motivo se gli ultimi tre mesi dell’anno sono decisivi per i bilanci delle società produttrici di smartphone: spesso sotto l’albero arrivano telefoni e altri oggetti tecnologici. Oltre a osservare le piattaforme generaliste, abbondano i siti che si occupano solo di questo settore. Il più noto, almeno in Italia, è ePrice. Ma ci sono anche i siti delle grandi catene, che sempre di più stanno puntando sull’e-commerce: Mediaworld, Expert, Euronics, Trony.

Moda
Anche le case di moda e i marchi di abbigliamento hanno propri siti web. Ormai è un’opportunità offerta praticamente da tutti. Ci sono poi piattaforme dedicate, per ogni gusto e portafogli. Privalia si propone come “outlet online”. Non ha solo abiti e accessori, ma anche altri articoli. Zalando è ormai un marchio molto noto, anche grazie a campagne pubblicitarie di successo. Yoox è la piattaforma per le firme di lusso. 21Button potrebbe essere un’opzione per i più giovani: incrocia e-commerce e social network. Gli utenti postano foto del proprio abbigliamento che, così, diventa acquistabile.

Giocattoli
Che Natale sarebbe senza giocattoli? Anche in questo caso, online c’è di tutto. I siti specializzati abbinano spesso punti vendita e e-commerce. È quindi possibile acquistare e ricevere i prodotti oppure prenotarli online e ritirarli in negozio. C’è l’imbarazzo della scelta, dai giochi elettronici a quelli dal sapore più vintage fino a quelli educativi. Tra le tante opzioni Toyscenter.it, CittàdelSole.it, JOCANDO.IT e Chegiochi.it

Creatività
Ci sono app e piattaforme che cercano di uscire dai grandi flussi e puntano sulla creatività degli utenti, comprando e vendendo usato o creazioni originali di produttori piccoli e piccolissimi. Se siete a caccia di un’idea fuori dagli schermi o artigianale, Etsy e Depop potrebbero fare al caso vostro. Se volete stupire amici e parenti con trovate bizzarre, spulciate i gadget di Dmail. Ci sono oggetti da pochi euro a qualche centinaio: dai giradischi al barcbecue da balcone, che si appende come una fioriera.

Vino
Sono sempre di più gli appassionati italiani di vino. E proliferano anche i servizi di e-commerce del settore. Differiscono per alcune funzionalità: alcune partono da app per recensire e conducono all’acquisto. Altri sono mercati tradizionali. Altri ancora sono “club” dove è necessario iscriversi per ricevere sconti. Tutte hanno in comune un’offerta notevole e ribassi continui. Tra gli altri segnaliamo: Vino75, Tannico, Callmewine, Xtrawine e Vivino.

Libri e videogame
Grandi classici delle vacanze: libri e videogame. Entrambi hanno siti dedicati. Tutte le grandi catene di librerie hanno un proprio servizio di e-commerce, con spedizione a casa o ritiro nel punto vendita. Idem per gli specialisti in videogiochi, come GameStop. Una parte delle offerte di libri e videogame è stata assorbita dalle grandi piattaforme: le insegne tecnologiche vendono le console e i loro titoli più noti.

(fonte: Sky Tg24)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto